Cellulari Samsung con zoom ottico, quali comprare? Guida all’acquisto, prezzi

Il comparto fotografico è da sempre uno dei fiori all’occhiello dei dispositivi firmati Samsung. Quali sono i migliori dispositivi della gamma che offrono uno zoom ottico (oltre a quello classico digitale)? Avere una funzione simile, rende molto più performante il dispositivo quando lo si usa per scattare foto o girare video.

I maggiori benefici di uno zoom ottico si ottengono durante lo scatto di una macro o mentre si gira un video e si vogliono cogliere dettagli lontani dalla portata dell’occhio umano. Molte di queste tecnologie sono derivate dal mondo delle reflex, ed i dispositivi più recenti hanno portato a misura di smartphone la possibilità di avere immagini sempre definite in ogni situazione. A seguire, vediamo alcuni dei migliori modelli della gamma Samsung che equipaggiano questa interessantissima funzione.

Samsung Galaxy Note 20 Ultra 5G

Il primo modello da porre sotto i riflettori è il potentissimo Samsung Galaxy Note 20 Ultra 5G. Il suo obiettivo posteriore da ben 108 mpx ospita la funzione di zoom ottico a 5x, affiancato da quello digitale che tocca quota 50x. Quest’eccellenza del mondo Samsung, consente di ottenere scatti molto nitidi anche con zoom attivato in condizioni di scarsa luce: il rumore video, sarà quindi solo un ricordo del passato.

Sotto il profilo tecnico, questo smartphone top di gamma equipaggia un processore molto potente da ben 2,73 gHz di frequenza, affiancato da ben 12Gb di memoria RAM e due tagli di memoria disponibili: 256 o 512GB. Entrambe le opzioni prevendono una possibile espansione tramite micro SD sino a 1000GB di capacità. Grazie alla mitica penna capacitiva integrata nella scocca – conosciuta come “S Pen” – questo telefono è uno dei migliori dispositivi in assoluto in fatto di produttività. Il display è molto ampio, ben 6,9″ pollici di diagonale ed equipaggia la tecnologia Dynamic AMOLED con frequenza di aggiornamento a 120 hZ. A seguire, ecco la scheda tecnica completa di questo modello:

  • Display 6,9″ QHD+ / 1440 x 3200 px.
  • Fotocamera 108 Mpx ƒ/1.8.
  • Frontale 10 Mpx ƒ/2.2.
  • CPU octa 2.73 GHz.
  • RAM 12 GB.
  • Memoria interna 256 – 512 GB.
  • Batteria 4500 mAh.
  • Android 10.

Samsung Galaxy S20 Ultra 5G

Pur condividendo la medesima risoluzione del cugino Note 20 Ultra, il Samsung Galaxy S20 Ultra 5G è la punta di diamante in fatto di produttività fotografica su smartphone targata Samsung. I 108 mpx di questo dispositivo sono sfruttati in modo piuttosto diverso rispetto al sopracitato Note 20 Ultra. Seppur qui lo zoom ottico scenda a 4x (rispetto ai precedenti 5x), l’S20 Ultra utilizza una tecnologia zoom “ibrida” che consente di sfruttare maggiormente a pieno il beneficio dello zoom ottico. La funzionalità di zoom ibrido – infatti – consente di ottenere uno zoom digitale in grado di raggiungere quota 100x! 

Sotto il profilo tecnico, questo smartphone equipaggia un processore octa core da 2,73 gHz (lo stesso del Note 20 Ultra), ed è affiancato a 12GB di RAM e 128, 256 o 512GB di memoria interna. Anche in questo caso, lo storage può raggiungere i 1000GB di capienza grazie all’utilizzo di una scheda micro SD esterna. Il display ha una diagonale da 6,9″ pollici ed equipaggia anch’esso la tecnologia Dynamic AMOLED con frequenza di aggiornamento a 120 hZ. Ecco, a seguire, la scheda tecnica di questo modello:

  • Display 6,9″ QHD+ / 1440 x 3200 px.
  • Fotocamera 108 Mpx ƒ/1.8.
  • Frontale 40 Mpx ƒ/2.2.
  • CPU octa 2.73 GHz.
  • RAM 12 GB.
  • Memoria interna 128 GB.
  • Batteria 5000 mAh.
  • Android 10.

Samsung Galaxy S20 / S20+

I pionieri dello zoom ottico di casa Samsung sono anche i portabandiera della linea top di gamma del brand coreano. Il Galaxy S20 – ed il fratello S20+ con cui condivide il 95% dell’hardware – equipaggiano uno zoom ottico pari a 3x. Anche in questo caso troviamo uno zoom digitale molto avanzato che arriva a toccare quota 30x. La feature molto interessante di questo obiettivo da soli 12mpx di risoluzione, sta nell’ottimizzazione della matrice dei subpixel che consente di ottimizzare la risoluzione delle immagini.

I Samsung Galaxy S20 ed S20+ sono due dispositivi top di gamma che equipaggiano un processore octa core da 2,7 gHz, affiancati da 8GB di RAM (12GB di nella versione 5G), e 128 GB di memoria interna espandibile. La dimensione dei display varia dai 6,2″ pollici della versione normale, sino ai 6,7″ della versione “plus”. Entrambi i pannelli beneficiano della tecnologia Dynamic AMOLED con frequenza di aggiornamento a 120 hZ. A seguire, ecco le specifiche complete di questi telefoni:

  • Display 6,2″ QHD+ / 1440 x 3040 px.
  • Fotocamera 12 Mpx ƒ/1.8.
  • Frontale 10 Mpx ƒ/2.2.
  • CPU octa 2.7 GHz.
  • RAM 8 GB (12 GB nella versione 5G).
  • Memoria interna 128 GB.
  • Batteria 4000 mAh (4500 mAh per la versione “plus”).
  • Android 10.

Classe ’96, laureato in Scienze Politiche e Sociali, nutro una forte passione per il mondo della telefonia e tutte le novità legate al mondo dell’elettronica. Ho una grande passione per la musica, il mondo dell’automobilismo, e la scrittura; suono la chitarra, compongo e m’interesso di tutto ciò che desta la mia curiosità!

Back to top
Migliori cellulari Samsung