Cellulari Samsung di alta qualità, i migliori del 2021, recensioni, costi

Volete un cellulare Samsung top di gamma e non sapete quale scegliere? In questo articolo ci occuperemo di capire quali sono i cellulari Samsung di alta qualità, perché lo sono e quali sono le caratteristiche principali dei modelli più popolari. Spesso, gli utenti, avendo bisogno di una particolare feature, non possono “accontentarsi” di un dispositivo entry – level o di media gamma. I cellulari di fascia top esprimono al massimo le potenzialità del sistema Android e – come nel caso di alcuni modelli Samsung – hanno caratteristiche che nessun altro modello è in grado di offrire. A seguire vediamo come scegliere un modello top di gamma.

Come scegliere uno smartphone top di gamma?

Gli smartphone top di gamma Samsung sono tali in quanto equipaggiano un comparto hardware particolarmente avanzato. Per avanzato non s’intende solo “più potente”, bensì anche maggiormente raffinato ed avanguardistico nel campo della tecnologia mobile. A seguire, ecco alcuni accorgimenti di cui tenere conto di prima di comprare un telefono top di gamma del brand coreano.

  1. Attenzionate il quantitativo di memoria RAM. Il biglietto da visita di un telefono top di gamma è – oltre al chipset – l’ammontare di memoria volatile installata. I top di gamma Samsung sono equipaggiati con un minimo di ben 8GB RAM. Basti pensare che questo quantitativo serve per far funzionare con estrema disinvoltura un computer con Windows 10.
  2. Potenza del processore. Che sia un Exynos (e quindi fabbricato da Samsung) o Qualcomm, il processore rappresenta il cuore di qualsivoglia dispositivo multimediale. Nel caso dei prodotti top di gamma della casa coreana, la frequenza non scende mai sotto i 2,7 gHz di frequenza. Una potenza molto notevole, in grado di assecondare i comandi quotidiani con estrema disinvoltura e senza il benché minimo impuntamento durante l’esecuzione delle applicazioni.
  3. Quantitativo di memoria interna. La memoria installata sui dispositivi top di gamma, parte da un minimo “sindacale” di 128GB, sino ai 512GB dei modelli al vertice. I telefoni Samsung offrono sempre la possibilità di espandere la memoria tramite una scheda micro SD esterna; in alcuni casi, la capacità di memoria supportata è sbalorditiva in quanto può arrivare sino ad un terabyte di capacità.
  4. Date importanza alla dimensione del display. La dimensione del display è importante qualora vogliate un pannello molto esteso; tuttavia, non tutti i modelli offrono una diagonale molto estesa. Attenzione, quindi, alle versioni “+” e normali dei dispositivi, in quanto – sotto questo punto di vista – le differenze possono essere molto notevoli.

A seguire, ecco alcuni dei modelli top di gamma Samsung in grado di soddisfare ogni esigenza possibile. Ogni modello è corredato con la relativa scheda tecnica completa.

Samsung Galaxy S20

Il Samsung Galaxy S20 è il portabandiera della famiglia degli smartphone top di gamma del marchio coreano. Le caratteristiche tecniche di questo smartphone sono davvero ottime, già di per sé ai vertici della categoria. Basti pensare al processore octa core da 2,7 gHz di frequenza o al display AMOLED da 6,2″ pollici di diagonale molto risoluto con frequenza di aggiornamento a 120 Hz, pari a quella di una buona TV di qualche anno fa. La RAM installata è pari ad 8GB e la memoria interna è da 128Gb di capacità espandibili tramite micro SD esterna.

In virtù dei consigli forniti nella precedente guida all’acquisto, qualora non vi bastino i 6,2″ pollici di diagonale della versione normale di S20, Samsung propone anche una versione più grande con schermo maggiorato da ben 6,7″ pollici, chiamata “S20+”. La risoluzione e la frequenza dello schermo sono le stesse della versione con schermo più piccolo. A seguire, ecco le caratteristiche tecniche del Samsung Galaxy S20:

  • Display 6,2″ QHD+ / 1440 x 3040 px.
  • Fotocamera 12 Mpx ƒ/1.8.
  • Frontale 10 Mpx ƒ/2.2.
  • CPU octa 2.7 GHz.
  • RAM 8 GB.
  • Memoria interna 128 GB.
  • Batteria 4000 mAh.
  • Android 10.

Samsung Galaxy S20 Ultra

Qualora non vi basti la potenza espressa dagli 8GB di RAM presenti nelle versioni normali e “plus” dell’S20, Samsung propone una terza declinazione di questo modello, denominata “Ultra”. Per quanto l’equiparazione nominalistica possa essere similare a i fratelli sopracitati, questo dispositivo dispone di una potenza decisamente superiore.

Il processore octa core ha una frequenza di 2,73 gHz ed il quantitativo di memoria RAM arriva a toccare quota 12GB – per intenderci – quasi a livello di un computer gaming di discreta fattura. Tutta questa potenza viene declinata nel quotidiano attraverso funzionalità espletate in maniera istantanea, senza alcuna esitazione. Sbalorditiva è anche la fotocamera posteriore da ben 108 mpx, in grado di catturare porzioni di luce degne di una reflex. Il display cresce di risoluzione, toccando quota 6,9″ pollici di diagonale e la batteria ha una capacità di 5000 mAh. Quest’ultima è in grado di ricaricarsi da zero al 100% in soli 58 minuti, grazie al potente alimentatore a muro da 45W. E’ inoltre disponibile anche la ricarica wireless rapida a 25W, con la possibilità di cedere energia ad un dispositivo compatibile che ne abbia bisogno. A seguire, ecco le caratteristiche complete di questo modello:

  • Display 6,9″ QHD+ / 1440 x 3200 px.
  • Fotocamera 108 Mpx ƒ/1.8.
  • Frontale 40 Mpx ƒ/2.2.
  • CPU octa 2.73 GHz.
  • RAM 12 GB.
  • Memoria interna 128 – 256 GB.
  • Batteria 5000 mAh.
  • Android 10.

Samsung Galaxy Note 20 Ultra

Se non siete abbastanza stupiti dalle capacità dell’S20 Ultra, Samsung è pronta a stupirvi con il Galaxy Note 20 Ultra, un telefono in grado di aggiungere “carne al fuoco” rispetto a ciò di cui sopra. Al comparto hardware ereditato da S20 Ultra (eccezion fatta per la memoria che qui arriva sino a 512Gb di capacità), qui si aggiunge una feature specifica di questo modello, ossia la mitica S Pen. Il Note 20 Ultra, rappresenta – così – il massimo della produttività presente in uno smartphone. Grazie alla S Pen, potrete dire addio alla classica “carta e penna” nei momenti di bisogno, e potrete divertirvi persino a disegnare grazie alla sensibilità estrema al tocco insita in questo piccolo dispositivo. A seguire, ecco le caratteristiche tecniche complete di questo smartphone:

  • Display 6,9″ QHD+ / 1440 x 3200 px.
  • Fotocamera 108 Mpx ƒ/1.8.
  • Frontale 40 Mpx ƒ/2.2.
  • CPU octa 2.73 GHz.
  • RAM 12 GB.
  • Memoria interna 256 – 512 GB.
  • Batteria 4500 mAh.
  • Android 10.

Classe ’96, laureato in Scienze Politiche e Sociali, nutro una forte passione per il mondo della telefonia e tutte le novità legate al mondo dell’elettronica. Ho una grande passione per la musica, il mondo dell’automobilismo, e la scrittura; suono la chitarra, compongo e m’interesso di tutto ciò che desta la mia curiosità!

Back to top
Migliori cellulari Samsung