I cellulari Samsung sono tutti compatibili con la ricarica wireless?

I cellulari Samsung sono tutti compatibili con la ricarica wireless? In questo articolo spiegheremo se questa funzionalità è riservata solo ad alcuni modelli oppure è estesa a tutta la gamma Samsung. La ricarica wireless è una funzionalità introdotta da alcuni anni nel mondo della telefonia e che si rende particolarmente utile in alcune situazioni. Ad esempio, se non avete una presa di ricarica a portata di mano e volete il vostro cellulare vicino per il completamento della carica della batteria, una piastra wireless ad induzione può senz’altro migliorarvi la vita. 

Come funziona la ricarica wireless?

Il funzionamento del processo di ricarica della batteria mediante la piastra wireless può essere paragonato idealmente a quello di un piano cottura ad induzione. L’energia viene trasferita dalla rete di corrente alla piastra, la quale – attraverso un fenomeno induttivo – trasferisce l’energia incamerata all’interno della batteria del vostro smartphone. Questo processo presenta un pregio ed un difetto:

  • Il pregio risiede nella libertà di potersi sbarazzare di fili collegati direttamente al dispositivo. S’immagini – ad esempio – la necessità di utilizzare la funzionalità “USB on the go” e nel frattempo ricaricare il proprio terminale. O ancora, s’immagini l’esigenza di dover interrompere la carica per rispondere ad un messaggio o ad una chiamata senza occuparsi di staccare lo smartphone dall’uscita USB.
  • Il difetto risiede nella velocità di ricarica. Anche i migliori smartphone non vanno – mediamente – oltre i 15W di potenza. Questo è dovuto alla necessità di limitare il calore e le temperature tra il corpo dello smartphone e la piastra di ricarica. La modalità di ricarica wireless – infatti – sprigiona un lieve calore sul retro del telefono, in quanto il processo d’irradiazione lavora ad una velocità costante. Un eccessivo calore potrebbe danneggiare in modo permanente il terminale e le sue parti vitali.

Gli smartphone Samsung sono tutti compatibili con la ricarica wireless?

Purtroppo la risposta è no. La motivazione sta nel fatto che la carica wireless richiede un modulo apposito per ricevere la ricarica da una wireless charge station. Tale modulo è installato all’interno della back cover del dispositivo: vi basterà leggere le caratteristiche tecniche dello smartphone oggetto del vostro interesse per capire subito se è compatibile o meno con questa modalità di ricarica.

Questa funzione è solitamente riservata ai modelli di alta gamma / top di gamma. Uno smartphone Samsung che offre questa funzione e non vi costringe a spendere una cifra esagerata è il Galaxy S20 Fan Edition. Questo modello offre la ricarica wireless di tipo rapido a ben 15 Watt di potenza; considerando che prodotti della concorrenza di pari prezzo spesso non offrono questa funzione, l’S20 FE è uno dei migliori smartphone in circolazione per rapporto qualità – prezzo. 

Classe ’96, laureato in Scienze Politiche e Sociali, nutro una forte passione per il mondo della telefonia e tutte le novità legate al mondo dell’elettronica. Ho una grande passione per la musica, il mondo dell’automobilismo, e la scrittura; suono la chitarra, compongo e m’interesso di tutto ciò che desta la mia curiosità!

Back to top
Migliori cellulari Samsung